image

GRAZIE PER AVER PARTECIPATO A MEAT-TECH


Si è appena conclusa l'edizione 2021 di MEAT-TECH: un ritorno in presenza che ha visto riconfermare relazioni commerciali consolidate e nascere nuove opportunità di business.
Ti ringraziamo per aver preso parte a questo evento e ti aspettiamo a IPACK-IMA 2022, dal 3 al 6 maggio a Fiera Milano, Rho.

 

SCOPRI IPACK-IMA 2022

Discover IPACK-IMA 2022

3-6 MAY 2022, Fiera Milano Rho (Italy)

image

GRAZIE PER AVER PARTECIPATO A MEAT-TECH


Si è appena conclusa l'edizione 2021 di MEAT-TECH: un ritorno in presenza che ha visto riconfermare relazioni commerciali consolidate e nascere nuove opportunità di business.
Ti ringraziamo per aver preso parte a questo evento e ti aspettiamo a IPACK-IMA 2022, dal 3 al 6 maggio a Fiera Milano, Rho.

 

SCOPRI IPACK-IMA 2022

Discover IPACK-IMA 2022

3-6 MAY 2022, Fiera Milano Rho (Italy)

Sacchital: i vantaggi della sostenibilità per l’ambiente e per le aziende clienti
image

Con un’esperienza di oltre 75 anni nella progettazione di packaging flessibili e un consolidato know-how nella lavorazione della carta, Sacchital Group si presenta a MEAT-TECH 2021 come partner ideale per lo sviluppo di packaging innovativi, riciclabili o compostabili, studiati per rispondere alle normative ambientali e venire incontro alle attuali esigenze di sostenibilità del mercato. La tecnologia Sacchital è infatti capace di garantire le proprietà di barriera necessarie per una corretta conservazione del prodotto, proteggendo gli alimenti da ossigeno, vapore, luce e atmosfera esterna e mantenendo elevate performance ed efficienza in fase di confezionamento. Grazie alla particolare attenzione posta al fine vita ecosostenibile, inoltre, la scelta di questa tipologia di imballaggio permette di accedere a significativi vantaggi fiscali rispetto ai materiali tradizionali. Ne abbiamo parlato con Paola Cerri, Sales&Marketing Manager di Sacchital Group.

 

Quali sono le vostre novità tecnologiche e le proposte per il mercato?

 

“Oggi il packaging è chiamato a rispondere ad istanze strettamente connesse alla sostenibilità ambientale, alla qualità dei materiali che lo compongono e al loro ruolo nel fine vita.” Dichiara Paola Cerri “Risparmio di materia prima, semplificazione del sistema imballo, facilitazione delle attività di riciclo, ricerca di materiali funzionali innovativi, sono solo alcuni degli obiettivi che perseguiamo attraverso le nostre attività di ricerca.

Il nostro portfolio comprende diverse soluzioni di packaging sostenibili, pensate per il mondo dei salumi e delle carni. Molte di queste sono già state testate e industrializzate, altre sono in fase di sviluppo.

In particolare, in occasione di MEAT-TECH 2021 avremo il piacere di presentare ai nostri clienti l’evoluzione di Formapaper®. Si tratta di un’esclusiva vaschetta in carta barrierata e riciclabile, che oggi consente di ridurre in misura importante l’utilizzo della plastica, raggiungendo fino all’85% di risparmio rispetto ai packaging tradizionali: Formapaper® oggi è certificato riciclabile in Classe B secondo la metodologia Aticelca e consente un’ottimizzazione delle attività di riciclo, pur mantenendo invariati gli standard di termoformatura, barriera e saldabilità. Una soluzione sostenibile e innovativa, studiata per conservare e proteggere gusto e freschezza dei prodotti affettati come i salumi, ma ideale anche per formaggi a fette e alimenti di origine vegetale. Questo prodotto, inoltre, oggi è disponibile sia come bottom termoformabile, sia in vaschette preformate. Può essere abbinato ai tradizionali top riciclabili nella carta o in monomateriale plastico per applicazioni in atmosfera modificata; inoltre è altrettanto utilizzabile per le applicazioni skin, anche nel campo dei surgelati. Può essere stampato in roto e flexo offrendo la possibilità di personalizzare la grafica su entrambi i lati, nei messaggi e nei colori: il risultato è un eco-pack unico e distintivo, capace di differenziarsi sullo scaffale e di accompagnare il consumatore dal supermercato fino alla tavola grazie alla sua versatilità, estetica e praticità d’uso.

L’ampio spazio a disposizione per la comunicazione sul retro della vaschetta, completamente stampabile e personalizzabile, offre la possibilità di trasmettere informazioni riguardanti le proprietà del prodotto, valorizzando la sostenibilità del packaging e fornendo indicazioni utili per il corretto smaltimento, in linea con l’obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi, la cui entrata in vigore è prevista per il prossimo anno. Un’opportunità, questa, per mettere in risalto le scelte aziendali relative alla sostenibilità ed uno stimolo alla progettazione di un packaging sempre più responsabile ed ecologico.”

L’innovazione di Sacchital non si ferma e le linee di packaging Paperflex System®, Monoflex System® e Compoflex System® continuano ad arricchirsi di nuove soluzioni. Si tratta di:

  •  Paperflex System®: riciclabili nella carta (certificate secondo il metodo Aticelca)
  • Monoflex System®: recuperabili nella plastica (monomateriali plastici per cui la riciclabilità è certificata dall’istituto tedesco Cyclos)
  •  Compoflex System®: compostabili (recuperabili nella raccolta organica e certificati da TÜV Austria).

“Il focus sull’ecodesign ci sta guidando verso lo sviluppo di un’ampia gamma di soluzioni di packaging avanzate” prosegue Paola Cerri “caratterizzate da un’altissima barriera all’ossigeno e da un’elevata percentuale di carta - superiore al 95% - che ci consentirà di raggiungere un livello di riciclabilità A secondo il metodo Aticelca, richiesto da Paesi come Germania, Austria e UK. Parliamo quindi di una proposta in fase di test altamente innovativa, che consente multiple opzioni di fine vita e che permetterà di coniugare le potenzialità di riciclo e l’estetica del packaging in carta con le proprietà meccaniche e di resistenza del packaging tradizionale. “

 

Qual è la vostra visione del mercato attuale e dei prossimi mesi?

“Come confermano le indagini di mercato più recenti” dichiara Cerri “è evidente che sempre più consumatori stanno cambiando le proprie abitudini di acquisto per effetto della crescente sensibilità ai temi ambientali. Nel corso della pandemia, in cui l’emergenza ha posto al centro tematiche come l’igiene e la sicurezza sociale, i consumatori si sono ancor più convinti di quanto i propri comportamenti di acquisto possano impattare sull’ambiente. La sostenibilità oggi non è più una tendenza, ma una realtà. Nel retail, scelte sostenibili possono essere determinanti nel fidelizzare i clienti o conquistarne di nuovi e questo implica un cambio di rotta da parte delle aziende, sempre più orientate ad una svolta green.

In questo scenario, risulta evidente il ruolo che un’azienda come la nostra può ricoprire, supportando attivamente il cliente nella progettazione di packaging in ottica circolare e promuovendo l’educazione e il coinvolgimento dei consumatori riguardo alle scelte di sostenibilità.  L’affermarsi di nuovi modelli di distribuzione e consumo, per esempio l’e-commerce, ci impone di lavorare per favorire lo sviluppo e la progettazione di imballaggi sempre più sostenibili, ‘leggeri’ e facili da riciclare. Il nostro obiettivo consiste nel creare valore e nell’offrire al cliente soluzioni concrete e un servizio sempre più completo, in linea con le attuali richieste del mercato. Per questo investiamo continuamente in Ricerca& Sviluppo e nelle nuove tecnologie: vogliamo aiutare le Aziende a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDG- Sustainable Development Goals) che mirano a realizzare, entro il 2030, progressi significativi nelle sfide mondiali in campo economico, sociale e ambientale.”

Che aspettative avete sulla manifestazione?

“Guardiamo a quest’evento con fiducia e ottimismo” dichiara Paola Cerri “augurandoci che segni un momento di ripresa legato alla ripartenza che abbiamo tanto atteso. Da anni ormai MEAT-TECH rappresenta per noi un appuntamento di richiamo internazionale per i professionisti dell’industria alimentare in cui operiamo, un’occasione importante di incontro e di scambio per creare nuove opportunità di business, fare networking e presentare le nostre innovazioni.

Dall’edizione di MEAT-TECH 2021 ci aspettiamo di entrare in contatto con un pubblico sempre più selezionato e informato alla ricerca di soluzioni innovative in tema di materiali performanti e ad alto valore aggiunto, con un particolare focus sulla sostenibilità ed economia circolare. Quest’anno, inoltre, la concomitanza strategica di MEAT-TECH con le manifestazioni HostMilano e TUTTOFOOD rappresenta un’interessante novità che sicuramente consentirà ai visitatori di esplorare alcune filiere nella loro completezza e di avere una visione ancora più ampia sui trend emergenti.”